43 alunni in una classe e pochi docenti: emergenza a Lipari

Fabrizio De Angelis, La Tecnica della scuola  21.10.2017

– Che l’inizio di anno scolastico 2017/2018 sia turbolento, specie in alcuni territori è cosa risaputa. Ma quello che succede a Lipari sembra superare di gran lunga i problemi medi delle altre scuole.

43 ALUNNI PER CLASSE E POCHI DOCENTI
Infatti, presso l’istituto scolastico I.I.S. Isa Conti Eller Vainicher di Lipari, come riporta il sito Tempostretto.it, quest’anno è stata formata una classe di ben 43 alunni per la quali si richiede già da tempo lo sdoppiamento, che però non si può ad oggi portare avanti a causa del personale docente, troppo esiguo per garantire l’attività didattica richiesta.
Situazione analoga viene denunciata anche per l’istituto comprensivo “Lipari” di Vulcano, dove viene invece registrata la presenza di una pluriclasse di 21 alunni, mentre ancora non risultano attivi i C.P.E. (Corsi di Preparazione Esami) nelle isole di Filicudi, Alicudi e Panarea.

L’APPELLO DEL SINDACO
A denunciare la situazione gravissima è il sindaco del comune di Lipari, Marco Giorgianni, che si è schierato dalla parte dei genitori che hanno segnalato il disagio che va avanti ormai da settimane: “Chiediamo semplicemente che sia garantito il diritto allo studio – ha dichiarato il primo cittadino – Come amministrazione non possiamo che accettare, condividere e supportare i disagi, gli interrogativi e le rimostranze delle famiglie per il mancato incremento del personale scolastico

.

.

43 alunni in una classe e pochi docenti: emergenza a Lipari ultima modifica: 2017-10-21T13:47:11+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl