Alternanza scuola – lavoro: in arrivo il professionista – tutor per la formazione on the job

tuttoscuola_logo14Tuttoscuola,  28.3.2017 

– È in arrivo una nuova figura che coordinerà i rapporti tra la scuola è il mondo del lavoro. Si tratta del professionista – tutor e lo scopo del suo lavoro è quello di creare un link stabile con le aziende sfruttando l’alternanza scuola – lavoro e l’apprendistato. Tutto fa parte di un progetto dell’Agenzia nazionale per le politiche attive (Anpal) e a riportare la notizia è Il Sole 24 Ore.

Il progetto
Un progetto quello dell’Anpal che durerà un triennio scolastico e che coinvolgerà un totale di 5 mila scuola, 60 atenei e oltre mille tutor. Partenza fissata per il prossimo settembre.

Tutor al lavoro
L’impegno di questi veri e propri professionisti li vede una volta a settimana in un istituto scolastico, quattro/cinque in un ateneo o Its. Ogni tutor, affiancato da insegnanti e operatori, seguirà un massimo di cinque studenti. Oltre a garantire il contatto diretto con le aziende, i tutor dovranno semplificare le attività di presidi e rettori e seguirli nel loro lavoro.

Il ruolo dei ragazzi
Saranno circa 600mila gli studenti affiancati, 10mila quelli universitari. Dovranno svolgere incontri di classe e assemblee. Riceveranno poi un libro di marcia e una mappa, utili a sintetizzare le opportunità della formazione pratica.

Soluzioni per l’alternanza scuola – lavoro
Se sei alla ricerca di soluzioni relative all’alternanza scuola – lavoro, TuttoAlternanza.it è arrivato a semplificarti la vita. TuttoAlternanza.it mette a disposizione delle scuole una serie di attività di alternanza propedeutiche e funzionali per accompagnare l’inserimento con successo dei ragazzi presso le organizzazioni che li ospiteranno. Per evitare che i ragazzi siano spediti in azienda come pacchi postali, sprovvisti di qualsiasi preparazione specifica. Si tratta di pacchetti formativi fruibili on line che sviluppano le competenze trasversali (dal lavorare in team al problem solving alle skills di comunicazione) richieste nel mondo del lavoro e forniscono le chiavi di fruizione per valorizzare le ulteriori attività di alternanza presso le strutture ospitanti o per sedimentare al rientro in classe quanto appreso fuori. Nello specifico si tratta di:

Tra le soluzioni proposte, TuttoAlternanza offre agli studenti una importante novità, quella di prendere parte a una vera esperienza di giornalismo.  Insieme ai loro “colleghi” studenti di tutta Italia, verranno guidati dalla redazione di Tuttoscuola grazie al progetto Giornalisti in Alternanza nella creazione di un’inchiesta sia a livello nazionale, sia sulla realtà del proprio territorio.

.

Alternanza scuola – lavoro: in arrivo il professionista – tutor per la formazione on the job ultima modifica: 2017-03-29T04:57:35+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl