Assunzioni di fase C al rush finale. Chi rifiuta è definitivamente fuori

italiaoggi_logo2

di Antimo Di Geronimo,  ItaliaOggi  10.11.2015.  

C’è tempo per accettare fino al 20 novembre.  

I docenti precari che hanno presentato le domande per partecipare al piano di assunzioni straordinario previsto dalla legge 107/2015 hanno tempo dalle ore 16.00 del giorno 10 novembre 2015 alle 15.59 del 20 dello stesso mese per accettare l’eventuale proposta di immissione in ruolo. I termini sono stati resi noti tramite la pubblicazione di un avviso nella Gazzetta Ufficiale, IV serie speciale, concorsi ed esami, n.86 del 6 novembre scorso. I destinatari delle proposte di assunzione saranno individuati tra gli aspiranti docenti collocati nelle graduatorie del concorso ordinario del 2012 e tra coloro che risultano inclusi nelle graduatorie a esaurimento. In ogni caso, rimarranno esclusi i docenti che sono stati già immessi in ruolo nella fase 0, nella fase A e nella fase B.

Le assunzioni riguarderanno i posti dell’organico del potenziamento e saranno assegnati agli aspiranti docenti che, finora, non siano risultati destinatari di alcuna proposta di assunzione a tempo indeterminato. I docenti che saranno immessi in ruolo nella fase C, se entro il termine di accettazione della proposta di assunzione a tempo indeterminato avranno già accettato un incarico di supplenza non breve, potranno ritardare la presa di servizio nella provincia di immissione in ruolo fino alla data di scadenza del contratto a tempo determinato. Per esempio, se un docente sarà stato assunto con una supplenza fino al 31 agosto 2016 in provincia di Messina e abbia, nel frattempo, accettato una proposta di assunzione in provincia di Asti, potrà rimanere in servizio a Messina fino al 31 agosto e potrà prendere servizio ad Asti dal 1° settembre 2016. L’amministrazione, con l’avviso in Gazzetta Ufficiale, ha ricordato che l’eventuale proposta di assunzione a tempo indeterminato potrà essere effettuata dalle ore 16.00 del 10 novembre prossimo. E perverrà agli interessati attraverso il sistema informativo Istanze OnLine raggiungibile mediante un’apposito link sul sito www.istruzione.it. I docenti destinatari dovranno accettare espressamente la proposta di assunzione entro le ore 15.59 del giorno 20 novembre 2015, esclusivamente avvalendosi delle apposite funzioni disponibili nel sistema informativo.

A questo proposito, in caso di mancata accettazione, nei termini e, in ogni caso, sempre tramite le procedure attivate nel sistema informativo dell’istruzione (e ciò tramite Istanze Online), i docenti destinatari non potranno ricevere ulteriori proposte di assunzione a tempo indeterminato ai sensi del piano di assunzioni previsto dall’articolo 1, comma 98, della legge 107. Il dicastero di viale Trastevere ha ricordato, inoltre, che coloro che non accetteranno o rifiuteranno l’eventuale proposta di assunzione saranno «definitivamente espunti dalle graduatorie di merito e ad esaurimento in cui sono iscritti».

Assunzioni di fase C al rush finale. Chi rifiuta è definitivamente fuori ultima modifica: 2015-11-10T11:33:28+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl