Autonomia differenziata. La chiede anche il Piemonte

dalla Gilda degli insegnanti di Venezia, 8.12.2019

– Anche la Regione Piemonte si è messa in moto per attivare il “procedimento di individuazione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia ai sensi dell’articolo 116, comma 3, della Costituzione della Repubblica Italiana per ciò che concerne l’ Istruzione tecnica e professionale, istruzione e formazione professionale e istruzione Universitaria”.

In allegato l’intero documento relativo alla proposta di delibera della giunta regionale: la parte relativa all’istruzione si trova alle pagine 23-24.

Regione Piemonte. Proposta di atto deliberativo del 14.11.2019

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
Autonomia differenziata. La chiede anche il Piemonte ultima modifica: 2019-12-09T05:40:26+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl