Bonus docenti 500 euro: anche neossunti fasi B C con presa di servizio il 1° luglio devono riceverlo. La risposta del Miur

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola,   5.12.2015.  

euro-500C

Il bonus docenti di 500 euro spetta anche ai neoassunti 2015/16 che non hanno preso servizio ma che hanno differito al 1° luglio 2016 grazie alla supplenza? La risposta del Ministero.

Un nostro lettore, Manlio Amelio, ci fa notare che il DPCM 23 settembre 2015, agli artt. 2 e 8, afferma chiaramente all’art. 2 “1. I docenti di ruolo a tempo indeterminato presso le Istituzioni scolastiche statali, sia a tempo pieno che a tempo parziale, compresi i docenti che sono in periodo di formazione e prova, hanno diritto all’assegnazione di una Carta, che e’ nominativa, personale e non trasferibile.”

Poi all’art. 8, comma 2 “Per l’anno scolastico 2015/2016, le risorse sono assegnate ai docenti di cui all’art. 2, inclusi i docenti immessi in ruolo con decorrenza giuridica dal 1 settembre 2015 ai sensi del Piano di assunzioni straordinario di cui alla legge n. 107 del 2015. Nel caso in cui l’effettiva presa di servizio avvenga ad anno scolastico iniziato, le risorse sono comunque assegnate per intero.”

Pertanto, per avere diritto al bonus, conta essere di ruolo (e i neoassunti in fase B e C vi rientrano) con decorrenza giuridica dal 1° settembre 2015 e assumere servizio nel corso dell’anno scolastico, che termina il 31 agosto 2016.

Il docente ha anche ricevuto risposta – rassicurazione dal parte dell’URP del Miur

Buongiorno, le confermiamo che anche i docenti neoassunti hanno diritto al bonus docenti, il quale le verrà accreditato attraverso cedolino online con emissioni straordinarie da parte del Ministero dell’economia e delle finanze non appena il suo contratto risulterà registrato e confermato. Cordiali saluti

In realtà nella risposta non si fa riferimento alla condizione espressa nella richiesta (differimento presa di servizio), ma ad una situazione generica (docenti neoassunti). Si fa invece riferimento alla registrazione e conferma del contratto.

Naturalmente ci auguriamo possa essere veramente così (e il riferimento normativo c’è), ne riparleremo in estate.

Bonus docenti 500 euro: anche neossunti fasi B C con presa di servizio il 1° luglio devono riceverlo. La risposta del Miur ultima modifica: 2015-12-05T07:43:32+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl