Chiamata diretta, Fedeli: non andava eliminata, era una opportunità

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 15.7.2019 

– Così l’ex Ministro Fedeli ai microfoni di Orizzonte Scuola relativamente alla chiamata diretta. Critica anche sulle modifiche dell’attuale governo sull’alternanza scuola lavoro

Chiamata diretta

“Era stata critica, ma con i sindacati si era raggiunta una intesa per non rendere la chiamata discriminatoria. Estremizzando la soppressione non si tiene conto delle evoluzioni importanti dell’autonomia e della qualità dell’offerta formativa. Si è fatta una scelta estrema che riporta la discussione sull’eliminazione delle opportunità, così non si superano le differenze che continuano ad esserci.”

Alternanza scuola lavoro

“Si è trattato di un ritorno indietro, bisognava andare avanti a migliorare i contenuti e la qualità, l’efficacia e superare le cose che vanno aggiustate. Si fa così con le novità.”

“Decidere meno ore e meno investimento, significa meno qualità”.

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Chiamata diretta, Fedeli: non andava eliminata, era una opportunità ultima modifica: 2019-07-15T07:39:13+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl