Covid, mandano la figlia positiva a scuola: classe e prof in quarantena

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 24.12.2020.

La Procura indaga per diffusione colposa di epidemia.

Gilda Venezia

Con il Covid non si scherza: ogni giorno, anche con il calo dei contagi, continuano a perdere la vita centinaia di persone. Non tutti se ne rendono conto. Nemmeno quando risultano positivi al virus. È accaduto anche che due genitori del ragusano contagiati dal Coronavirus avrebbero mandato a scuola la figlia che è poi risultata anche lei positiva

Scatta il protocollo sanitario

Una volta appurata la dinamica dei fatti, ai medici della Azienda sanitaria locale non è rimasto altro che collocare in quarantena obbligatoria l’intera classe di 25 alunni della scuola di Vittoria.

Sotto osservazione sarebbero stati posti anche i docenti della classe che hanno avuto contatti con l’alunna positiva.

La Procura indaga

All’inevitabile misura precauzionale, prevista dal protocollo sanitario, ha fatto seguito la segnalazione dell’accaduto alla polizia giudiziaria: secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa, la Procura di Ragusa sta infatti indagando per l’ipotesi di diffusione colposa di epidemia.

Va ricordato che la località di Vittoria è stata individuata come uno dei focolai maggiori della provincia di Ragusa con un numero alto di contagiati e di decessi: il 23 dicembre ha perso la vita una donna di 58 anni colpita dal virus. Con il Covid non si scherza.

.

.

.

.

.

 

.

.

 

Covid, mandano la figlia positiva a scuola: classe e prof in quarantena ultima modifica: 2020-12-25T05:52:14+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl