Decreto Scuola 2020: le novità introdotte per le Supplenze dei Docenti

Miur Istruzione, 23.12.2019

Il decreto scuola 2020 introduce delle novità anche per le Supplenze dei docenti nella scuola pubblica, in particolare il decreto prevede la trasformazione delle graduatorie di istituto in provinciali per il conferimento di incarichi al 30 giugno o al 31 agosto.

Altra novità che riguarda sempre il settore delle supplenze per i docenti è la riapertura delle graduatorie di seconda (II Fascia) e terza fascia (III Fascia) con l’aggiornamento dei docenti già inseriti e con il cambio di provincia. Ancora per le graduatorie di terza fascia sono previsti nuovi inserimenti per i laureati che siano in possesso dei 24 Cfu in materie antropo-psico-pedagogiche e metodologie e tecnologie didattiche.

Una novità riguarda anche le competenze che i docenti dovranno acquisire per poter insegnare, il decreto scuola 2020 ha introdotto anche l’acquisizione di competenze relative al coding, inseriti all’interno del 24 CFU Crediti Formativi che dovranno possedere.

Al momento su questo aspetto ne governo ne ministero dell’Istruzione hanno fornito ulteriori dettagli, nelle prossime settimane ci sarà sicuramente un comunicato dove saranno chiariti molti punti di questa novità introdotta con il decreto scuola 2020.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

.

.

.

.

.

.

.

.

 

 

Decreto Scuola 2020: le novità introdotte per le Supplenze dei Docenti ultima modifica: 2019-12-23T03:48:32+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl