Fase 2, Conte: “Lavoriamo al piano nazionale per l’infanzia. Ci saranno ulteriore misure in campo”

di Andrea Carlino, La Tecnica della scuola, 27.4.2020

– Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è andato con la mascherina in Prefettura a Milano, tappa iniziale della sua prima visita in Lombardia da quando è scoppiata l’emergenza coronavirus.

Conte ha incontrato il prefetto di Milano, Renato Saccone, il sindaco Giuseppe Sala, il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, e Carlo Bonomi, da poco nominato presidente di Confindustria. Al termine della riunione Conte si è recato a Bergamo e a Brescia.

 

Fase 2, Conte: “Lavoriamo al piano nazionale per l’infanzia. Ci saranno ulteriore misure in campo”

“Stiamo studiano un piano per l’infanzia in cui cerchiamo di affrontare anche il tema dei centri estivi”, ha detto il premier in un punto con la stampa affermando di aver incontrato, nel pomeriggio, il Forum delle Famiglie e una delegazione di parlamentari che si occupa di questo dossier. “Lavoriamo ad ulteriori misure oltre a quelle messe in campo” (bonus babysitter e congedo straordinario, ndr), spiega Conte.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

 

Fase 2, Conte: “Lavoriamo al piano nazionale per l’infanzia. Ci saranno ulteriore misure in campo” ultima modifica: 2020-04-28T03:51:13+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl