Governo, l’istruzione al M5S. Vincenzo Spadafora o Salvatore Giuliano il nome giusto?

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 25.5.2018

– L’Istruzione andrà al M5S. Secondo il Messaggero, non ci sono speranze per la Lega di conquistare questo Ministero.

“Il favorito – scrive il Messaggero – resta Vincenzo Spadafora (anche se a riguardo emergono i primi malumori nel M5S), outsider possibili Michela Montevecchi e Filomena Maggino”

Vincenzo Spadafora è stato il iù giovane presidente di Unicef e il primo Garante nazionale dell’Infanzia e adolescenza.

Michela Montevecchi, insegnante, si è occupa per il Movimento Cinque Stelle di cultura e istruzione. E’ possibile che il M5S la proponga per il Ministero della Cultura.

Filomena Maggino, professoressa universitaria alla Sapienza di Roma

era stata indicata, prima delle elezioni, come ministro per la Qualità della vita e lo Sviluppo sostenibile.

Resta comunque in pole position anche il Preside Salvatore Giuliano, già indicato da Di Maio prima delle elezioni.

Oggi il Premier incaricato Giusppe Conte lavorerà ancora sulla squadra di Governo, dopo le consultazioni di ieri. Il giuramento è previsto tra sabato e domenica.

“Siamo molto soddisfatti di questo governo – ha commentato Luigi Di Maio, leader 5 Stelle – I ministri saranno scelti da Conte e Mattarella”

.

.

.

Governo, l’istruzione al M5S. Vincenzo Spadafora o Salvatore Giuliano il nome giusto? ultima modifica: 2018-05-25T13:55:40+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl