Pistola alla tempia dell’insegnante: «Mettimi presente». Choc a scuola

leggo_logo2

di Lorena Loiacono, Leggo, 20.10.2018

– Ha puntato una pistola ad aria compressa alla tempia della professoressa, intimandole di metterlo “presente” sul registro. Le immagini choc, riprese con un telefonino, hanno fatto il giro del web. Nei frame apparirebbe anche un altro ragazzo che fa un gestaccio alla fotocamera. Entrambi i giovani sarebbero stati arrestati.

L’episodio di bullismo è accaduto in Francia, al liceo Edouard-Branly di Créteil. Come riporta Le Parisien, nel video girato con il telefonino si vederebbe il ragazzo puntare la pistola ad aria compressa alla testa dell’insegnante. Pare che prima le avesse intimato di metterlo “assente”, per poi correggersi e dire “presente”. L’insegnante non sembrerebbe spaventata, piuttosto stufa dell’atteggiamento prepotente e minaccioso dell’alunno. 

Le autorità avrebbero aperto un’inchiesta. I due ragazzi sarebbero stati arrestati e la polizia starebbe cercando di individuare chi ha girato il video choc.

.

.

.

.

Pistola alla tempia dell’insegnante: «Mettimi presente». Choc a scuola ultima modifica: 2018-10-21T05:24:10+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl