RICORSI & RICORSIFICI

gilda-UNAMS_venezia1_logo

dalla Gilda degli insegnanti di Venezia,  11.8.2015.  

La Gilda degli Insegnanti della Provincia di Venezia non organizza la spedizione delle diffide per coloro che non si trovano nelle condizioni definite dalla sentenza della Corte di Giustizia Europea. Non vendiamo speranze

ricorso_euro

Stanno giungendo presso la nostra sede numerose richieste di assistenza in merito alla diffida per la partecipazione al piano straordinario di immissioni in ruolo da parte di chi ne è escluso perchè, pur in possesso di abilitazione, non è compreso nelle GAE.

Ribadiamo la nostra posizione: la Gilda degli Insegnanti si batte e si batterà per la stabilizzazione dei docenti precari non inclusi nelle GAE in possesso di abilitazione e con almeno 36 mesi di servizio presso la scuola statale. Per questo abbiamo portato il caso italiano alla Corte di Giustizia Europea.

Riteniamo che per tutti gli altri (neo abilitati con TFA, possessori di titolo abilitante ma senza il servizio, possessori di diploma magistrale prima del 2001 ma con servizio solo nella paritaria, ecc.) le possibilità di far valere la richiesta di entrare a pieno titolo nel piano di assunzioni previsto ora dalla legge 107/2015 siano scarse se non nulle.

Ciò nonostante nulla vieta che gli interessati spediscano entro e non oltre il 14 agosto la diffida/domanda per la partecipazione alle fasi assunzionali relative al potenziamento dell’organico. In concreto la diffida potrebbe essere lo strumento per obbligare l’amministrazione a rifiutare formalmente la richiesta. Di fronte al rifiuto formale del MIUR si potrebbero aprire possibilità per esperire veri e propri ricorsi.

La Gilda degli Insegnanti della Provincia di Venezia non organizza la spedizione delle diffide per coloro che non si trovano nelle condizioni definite dalla sentenza della Corte di Giustizia Europea (36 mesi di servizio nella scuola statale e titolo idoneo di abilitazione). Alleghiamo in ogni caso il modello che sta circolando in molti siti sindacali che chi è interessato può spedire per raccomandata A/R o per posta certificata al MIUR e all’USR di competenza entro il 14 agosto. Per chi ha fatto 36 mesi nella scuola statale effettuati con titolo di abilitazione idoneo la richiesta scritta può essere un ulteriore mezzo per rafforzare le ragioni di un ricorso che già abbiamo organizzato e che organizzeremo nuovamente da settembre.

La Gilda degli Insegnanti di Venezia invita tutti i colleghi a non credere che una semplice diffida significhi ricorrere e vincere presso il MIUR. Lasciamo ad altri la vendita della speranza.

Allegati:

RICORSI & RICORSIFICI ultima modifica: 2015-08-11T06:44:26+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl