Sostegno, salta il concorso straordinario

oggi-scuola_logo15

Da settembre 22.000 cattedre vacanti e 50.000 in deroga, rischio caos.

Ennesima delusione per i docenti precari su sostegno. E’ stato, infatti, bocciato l’emendamento al decreto rilancio in cui si fissava il concorso straordinario per il sostegno. Il testo avuto il parere negativo della Funzione Pubblica per motivazioni tecniche. Non è la prima volta che un testo riguardante la prova viene presentato e sonoramente bocciato in parlamento.

Un emendamento era stato già inserito in commissione Cultura in occasione del decreto scuola, ma anche in quell’occasione, era stato respinto per mancanza di coperture finanziarie. Si è persa così un’altra opportunità di stabilizzare decine di migliaia di docenti precari su posti di sostegno. Era infatti prevista una procedura riservata agli specializzati sul sostegno di tutti gli ordini e gradi, che, sarebbero stati inseriti in una graduatoria sulla base di una valutazione per titoli e di una prova orale inerente i programmi vigenti relativi ai concorsi ordinari.

Inutile sottolineare che lo scenario, a partire da settembre è, a dir poco, preoccupante. Si prevedono 22 mila cattedre vacanti per il sostegno. I numeri per gli insegnanti specializzati e gli alunni con disabilità si aggravano se si considerano anche i 50 mila posti in deroga. Addirittura, prima delle operazioni di mobilità risultavano vacanti meno di 18 mila posti diventati 22 mila dopo gli esiti dei trasferimenti. Ma non basta: con il quarto e quinto ciclo di Tfa sostegno la platea di specializzati sul sostegno non supererebbe i 35 mila docenti, quota che risulta sicuramente inferiore rispetto alla necessità di insegnanti specializzati sul sostegno.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Sostegno, salta il concorso straordinario ultima modifica: 2020-07-06T03:58:43+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl