Studenti in quarantena: Azzolina: deve essere assicurata la DDI

di Lara La Gatta,  La Tecnica della scuola, 12.12.2020.

I ragazzi in quarantena non devono perdere le lezioni, ma possono seguirle da casa quando i compagni sono in classe.

Lo ha chiarito la Ministra, rispondendo così ad apposita domanda sui Social: “è già stabilito che ogni scuola, nella sua autonomia, provveda a organizzare le lezioni per le ragazze e i ragazzi che sono in quarantena. Ci sono tutti gli strumenti per farlo“.

In proposito, richiamiamo una FAQ che MI:

All’alunno in quarantena deve essere assicurata la DDI?

Sì, all’alunno in quarantena, anche se caso unico in classe, la scuola deve in ogni caso garantire, ove la strumentazione tecnologica in dotazione lo consenta, l’erogazione di attività didattiche in modalità digitale integrata. (Nota MI 1934 del 26 ottobre 2020).

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Studenti in quarantena: Azzolina: deve essere assicurata la DDI ultima modifica: 2020-12-12T19:18:32+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl