Taglio del cuneo fiscale, con la mensilità di luglio il trattamento integrativo

di Lara La Gatta, La Tecnica della scuola, 25.6.2020.

“Sono in corso di applicazione le misure di sostegno economico previste dal D.L. 5 febbraio 2020, n. 3 convertito con Legge del 2 aprile 2020, n. 21”.

Lo ha comunicato NoiPA, con proprio avviso, ricordando che dalla mensilità di luglio 2020 gli stipendi saranno incrementati di una somma a titolo di trattamento integrativo pari a 600 euro nel 2020 e di 1.200 a decorrere dal 2021, per i redditi che non superano i 28.000 euro annui.

Inoltre, fino al 31 dicembre 2020, spetterà un’ulteriore detrazione fiscale per redditi di lavoro dipendente e assimilati, di importo decrescente, a beneficio di titolari di redditi complessivi fino a 40.000 euro annui.

Mentre il bonus sarà applicato dalla mensilità di luglio 2020, l’ulteriore detrazione, ferma restando comunque la decorrenza 1° luglio, spetterà sulla mensilità di agosto.

LEGGI ANCHE: Bonus cuneo fiscale, da luglio busta paga più consistente per docenti e ATA

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Taglio del cuneo fiscale, con la mensilità di luglio il trattamento integrativo ultima modifica: 2020-06-26T05:26:16+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl