Alunni disabili, Consiglio di Stato: ‘No a limitazioni finanziarie, i loro diritti devono essere attuati’

tuttoscuola_logo14Tuttoscuola, 3.5.2017

– Nessuna limitazione all’assistenza agli alunni disabili per motivi finanziari, lo ha stabilito il Consiglio di Stato.

La Sesta Sezione, con la sentenza pilota n. 2023 del 2017, “sulla base di una ricostruzione complessiva della normativa sulla tutela degli alunni disabili nel mondo della scuola, ha individuato i principi ed i procedimenti in base ai quali i loro diritti devono essere concretamente attuati”. In particolare, nella sentenza si afferma che ”le Istituzioni scolastiche e il ministero dell’Economia e delle Finanze non possono impedire, per esigenze di contenimento della spesa pubblica, l’effettiva fruizione delle ore di sostegno e di tutte le altre misure di assistenza previste dalla legge per i medesimi alunni disabili”.

.

Alunni disabili, Consiglio di Stato: ‘No a limitazioni finanziarie, i loro diritti devono essere attuati’ ultima modifica: 2017-05-04T04:39:54+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl