Pensioni, il Governo ha promesso che nel 2016 correggerà la riforma Fornero

Tecnica_logo15

Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola  28.12.2015.  

Fornero29a

Su scuola e pubblica amministrazione Renzi ha invitato all’ottimismo, ma ha dimenticato un pezzo importante: le promesse modifiche alla messa in pensione del personale.

A sostenerlo è Cesare Damiano, presidente della Commissione lavoro alla Camera, commentando le enews inviate in queste ore dal premier Matteo Renzi.

“Il Premier Renzi – dice l’esponente Pd – ha giustamente rivendicato i risultati del Governo e invitato all’ottimismo. Ha anche ricordato che ‘abbiamo messo mano a tantissimi dossier che erano impantanati. Questo non significa che non ci sia altro da fare. Siamo ancora in pista per i diritti civili per i decreti legislativi delle riforme della Pubblica Amministrazione e della Scuola, per le misure di sostegno al credito…'”.

“Tutti giusti obiettivi ma – ha tenuto a dire il democratico – non vorremmo che Renzi dimenticasse un suo preciso impegno: la correzione della riforma delle pensioni targata Monti con l’introduzione della flessibilità in uscita dal lavoro”.

Per Damiano, quindi, “questa è per noi la priorità del 2016 e, soprattutto,ci auguriamo che gli impegni presi da Renzi vengano rispettati”.

Ricordiamo che con il 2016 i requisiti per accedere alla pensioneproducendo apposita domanda (entro il 22 gennaio, i dirigenti scolastici entro il 28 gennaio) tramite il sistema Istanze on line, sono i seguenti:

Vecchiaia

  • 65 anni di età anagrafica – requisito per uomini e donne
  • 61 anni di età anagrafica – requisito di vecchiaia facoltativo esclusivamente per le donne

Anzianità

  • 40 anni di contribuzione – requisito della massima anzianità contributiva

Quota

  • 60 anni di età e 36 anni di contribuzione – quota 96
  • 61 anni di età e 35 anni di contribuzione – quota 96
Pensioni, il Governo ha promesso che nel 2016 correggerà la riforma Fornero ultima modifica: 2015-12-29T05:11:34+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl