Tempo pieno: in Sicilia la più alta percentuale di nuovi posti

di Reginaldo Palermo,  La Tecnica della scuola, 16.3.2019

– Curiosa presa di posizione dei sindacati scuola della Sicilia a proposito dei posti di tempo assegnati alle scuole primarie dell’isola.
Cgil, Cisl e Uil lamentano il fatto che dei 2mila posti istituiti con la legge di bilancio, alla Sicilia ne siano stati assegnati solamente 261.

Proviamo però ad esaminare un po’ accuratamente i dati.

Intanto va detto che 261 posti su 2mila corrispondono esattamente  al 13,05%.
Alla Lombardia sono stati assegnati 262 posti, ma con una “piccola” differenza: la popolazione scolastica della Lombardia è di molto superiore a quella della Sicilia.

Nell’isola l’organico complessivo è infatti di poco inferiore a 59mila posti, in Lombardia si supera il tetto di 92mila: si tratta del 56% in più.
Solo la Campania ha avuto un numero di posti superiore (276) ma anche in questo caso bisogna considera che l’organico di questa regione è di quasi 73mila posti.

Nel complesso, nella distribuzione dei posti il Ministero ha tentato di sostenere le scuole del sud alle quali è stato assegnato il 43% dei posti mentre al nord ne sono stati dati poco più del 36% (l’organico del nord è di circa 250mila posti, quello del sud non arriva a 229mila).

I dati posso essere letti riferendosi anche ad un altro parametro, calcolando cioè la percentuale dei posti assegnati rispetto all’organico complessivo.
In questo caso risulta che alla Sicilia sono stati dati posti nella misura dello 0,44% rispetto all’organico della regione: si tratta della percentuale più alta a livello nazionale.

Definire quindi “poca cosa” i 261 posti assegnati all’isola non è del tutto esatto.

A meno che i sindacati non vogliano dire che i 2mila posti in più per il tempo istituiti con  la legge di bilancio siano del tutto inadeguati rispetto alle esigenze: ma questa, ovviamente, è altra questione.

Nella tabella, risultato di una nostra elaborazione, sui dati forniti dal Miur ai sindacati, la situazione regione per regione

REGIONE ORGANICO TP ASSEGNATO %  SU 2000 % SU ORG.
PIEMONTE 43039 112 5,6 0,26
LOMBARDIA 92009 262 13,1 0,28
EMILIA ROMAGNA 41386 118 5,9 0,29
VENETO 46732 167 8,35 0,36
FRIULI 12440 35 1,75 0,28
LIGURIA 13665 35 1,75 0,26
NORD 249271 729 36,45 0,29
MARCHE 16583 59 2,95 0,36
TOSCANA 38068 90 4,5 0,24
UMBRIA 9523 35 1,75 0,37
ABRUZZO 14393 57 2,85 0,40
MOLISE 3411 14 0,7 0,41
LAZIO 57155 146 7,3 0,26
CENTRO 139133 401 20,05 0,29
BASILICATA 7382 15 0,75 0,20
CALABRIA 25548 81 4,05 0,32
CAMPANIA 72719 276 13,8 0,38
PUGLIA 45771 187 9,35 0,41
SICILIA 58822 261 13,05 0,44
SARDEGNA 18621 50 2,5 0,27
SUD + ISOLE 228863 870 43,5 0,38

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Tempo pieno: in Sicilia la più alta percentuale di nuovi posti ultima modifica: 2019-03-16T22:40:09+02:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl