Obbligo vaccinale, si va verso l’obbligo per gli insegnanti

di Vittorio Borgatta, InfoDocenti.it, 2.8.2021.

Gilda Venezia

Sulla Repubblica del primo agosto è apparso un articolo sulle scelte del governo sull’imposizione di un eventuale obbligo vaccinale per i docenti.

L’Obbligo vaccinale per i docenti dovrebbe arrivare in settimana

Secondo il quotidiano milanese, l’obbligo vaccinale per i docenti dovrebbe arrivare via decreto “già martedì”, “o al più tardi giovedì”. Ci potrebbe però essere un ulteriore rinvio, visto che l’obbligo sarebbe dovuto arrivare già a luglio, e già una volta c’è stato un congelamento a seguito di un incontro tra Draghi e Salvini.

Comunque sembra essere solo una questione di tempo, perché eventuali ritorni alla DAD esporrebbero il governo a pesanti critiche.

Discutiamo di proposte concrete

Alcune affermazioni contenute nell’articolo della Repubblica appaiono francamente campate in aria “chi non si adegua subirà prima il trasferimento in un’altra città (e l’allontanamento dalle lezioni in presenza), poi la sospensione dello stipendio”. Probabilmente sono frutto di una scarsa conoscenza del mondo della scuola.

L’ipotesi più probabile è che gli eventuali “renitenti” al vaccino vengano prima destinati a lavorare come ATA – e con il loro orario – e solo in un secondo tempo essere sospesi – senza stipendio. Ma comunque stiamo parlando di provvedimenti per cui non è stata ancora diffusa una bozza, per cui una discussione sul tema sarà possibile solo in presenza di provvedimenti scritti e non solo di anticipazioni (che potrebbero essere un modo furbo per attirare attenzione in un mese privo di notizie vere come quello di agosto).

Obbligo vaccinale, si va verso l’obbligo per gli insegnanti ultima modifica: 2021-08-02T15:20:30+02:00 da Gilda Venezia

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl