Protocollo sicurezza e classi pollaio, la vaghezza di un avverbio

Gilda Venezia

dal blog di Gianfranco Scialpi, 16.8.2021.

Gilda Venezia

Protocollo sicurezza e classi pollaio. La concessione nasconde un problema non secondario. Questo è certificato dalla presenza di un avverbio che limiterà molto le decisioni.

Protocollo sicurezza e classi pollaio, la vaghezza di un avverbio

Protocollo sicurezza e classi pollaio. I sindacati firmatari il documento hanno cantato vittoria, dichiarando di aver reso meno rigida la norma (Decreto sostegni bis) riguardante la chiamata del personale Covid.
Purtroppo il passaggio (pag.21) contiene un avverbio molto vago che determinerà una scelta molto selettiva, rischiando di non incidere in modo significativo sulla riduzione delle classi pollaio. Nel protocollo, infatti si parla di classi particolarmente numerose.
La loro presenza consentirà  “lo stanziamento di apposite risorse che consentano di porre in essere azioni mirate e specifiche (più docenti, più ATA, attenzione agli aspetti logistici e all’ampliamento dell’offerta formativa,…) anche al fine di favorire il distanziamento interpersonale”.
L’avverbio “particolarmente” a quale tipologia di classe si riferisce? A quella composta da un numero maggiore di 29 alunni?
In caso di risposta affermativa, la concessione strappata dai sindacati riguarderebbe poche classi. Secondo Tuttoscuola, infatti ” sono soltanto 31 le classi pollaio di scuola primaria con oltre 29 alunni nella classe: rappresentano lo 0,03% delle 123.224 classi della primaria;
– sono in tutto 12 le classi pollaio di scuola secondaria di I grado con più di 29 alunni: rappresentano lo 0,015% delle 77.938 classi della scuola secondaria di I grado;
– sono 1237 le classi pollaio di scuola secondaria di II grado con oltre 29 studenti: rappresentano l’1% delle 122.615 classi degli istituti di secondaria del II grado.”
L’avverbio però potrebbe riguardare anche classi poco numerose. Tutto dipende dalla metratura quadrata dell’aula.
La vaghezza dell’avverbio scelto lascia, quindi  il cerino in mano ai diversi Usr che in presenza di pochi docenti, decideranno di concentrarsi sulle classi superiori ai 29 studenti. La ex Ministra L. Azzolina aveva fatto meglio!

 

.

.

.

.

.

.

 

Protocollo sicurezza e classi pollaio, la vaghezza di un avverbio ultima modifica: 2021-08-16T18:33:07+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl